È Covid o influenza? Questo il timore più diffuso tra gli italiani con l’avvicinarsi della stagione influenzale.

Nonostante i due virus siano diversi, i sintomi che caratterizzano l’influenza stagionale e il Sar-Cov-2 sono molto simili: febbre, tosse secca, vomito, diarrea.

Situazione complicata

Situazione ancora più complicata se si parla di bambini che, con la recente apertura delle scuole e nonostante le tante misure di prevenzione adottate, sono sicuramente più esposti. Altro timore riguarda i farmaci da assumere.

Farmaci da assumere

Rimani in contatto con noi
Potrai ricevere informazioni e aggiornamenti sui servizi Farmaiuto, sulle aree coperte, sulle opportunità di lavoro, sulle offerte promozionali a te dedicate e rimanere sempre aggiornato sulle news della tua professione.

Si è discusso molto circa la sicurezza dell’utilizzo dei farmaci antinfiammatori non steroidei (Fans), come l’ibuprofene, e un presunto aggravamento della sintomatologia Covid-19. Per far chiarezza Michele Miraglia del Giudice, docente di Pediatria nell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, e Francesco Scaglione, docente di Farmacologia all’Università degli Studi di Milano e farmacologo clinico presso l’Ospedale Niguarda, hanno risposto a tutti i dubbi nell’intervista al link che segue

http://www.federfarmachannel.it/articolo.php?ida=1904

Fonte: https://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=21753

Data: 07/10/2020